Aversa

Reddito di Cittadinanza, Girone (Aic Aversa): “Occorre collaborazione tra Caf e Poste”

I centri di assistenza fiscale (Caf) presi in assalto per richiedere il Modello Isee che sarà utile alla presentazione delle domande telematiche del Rdc (Reddito di Cittadinanza), nuovo sussidio contro la povertà.

Carlo Girone, presidente dell’Aic Zonale Aversa, associazione che da anni si occupa di assistenza sociale e tutela dei lavoratori e pensionati, fa sapere che dal 6 marzo sarà possibile presentare la domanda. Nell’attesa, auspica vivamente “una buona collaborazione e sinergia tra i Caf e gli uffici postali, protagonisti per l’inoltro delle domande”.

“Esprimo fiducia per questa manovra – commenta Girone – perché rappresenta un sostegno per le famiglie in difficoltà che nel contempo mira al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale dei componenti del nucleo familiare che ne hanno bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'accusatore scagiona Aquilante: "Mai ricevuto richieste di tangenti" - https://t.co/EvCing5sWA

Catanzaro, Tir si ribalta a Germaneto: ferito il conducente - https://t.co/WPdW85VZOp

Padova, palazzina distrutta dopo esplosione per fuga di gas - https://t.co/Ch1oG4d05l

Incidenti a catena nel Nord Italia: un morto e venti feriti - https://t.co/OG1llBu8s0

Condividi con un amico