Parete

Parete, la Provincia stanzia fondi per riqualificare la pericolosa strada “Tre Ponti”

La strada “Parete-Tre Ponti” finalmente sarà riqualificata dall’amministrazione provinciale. Un lungo e pericoloso serpentone periferico che collega Parete a Giugliano, impercorribile soprattutto durante le piogge a causa della mancanza di fogne e dello sconnesso manto stradale. Da anni questa “strada della vergogna” si trova in uno stato di completo abbandono, dimenticata dalle istituzioni e dalla politica, nonostante sia trafficata non solo perché segna il confine tra la provincia casertana e quella napoletana, ma anche perché presenta diversi accessi alle stradine poderali che conducono nelle aziende agricole circostanti, tra cui la storica Cooperativa “Sole” che esporta le fragola rinomata “fragola di Parete” le in tutto il mondo.

Provvidenziale, quindi, è stata la decisione della Provincia di Caserta che, con il decreto presidenziale numero 36 del 25 febbraio scorso, ha approvato il programma di interventi che prevede la riparazione del manto stradale, la fornitura e posa in opera della segnaletica verticale, la manutenzione della rete del deflusso delle acque superficiali, lo sgombero dei detriti di qualsiasi genere e il taglio delle erbe infestanti.

Si spera, adesso, che venga risolto, con una rotatoria, anche il problema dell’incrocio dei Tre Ponti, pericolosissimo per la mancanza di un’adeguata visuale in entrambe le direzioni. In quella zona, tristemente famosa perché situata nelle vicinanze di alcune discariche di “ecoballe” che hanno violentato quello che era uno splendido paesaggio campestre, nel passato si sono verificati diversi incidenti gravi. La Provincia, inoltre, ha finanziato un’altra arteria “sgarrupata”, ma fondamentale per la viabilità del paese, la Teverola-Trentola-Parete.

di Franco Terracciano

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sfruttavano il nome di Nadia Toffa per truffare sacerdoti: scovati dalla Polizia - https://t.co/YZey93lcDs

Carinaro celebra Padre Giuseppe Petrarca a 80 anni dalla scomparsa - https://t.co/SwxYBu1b9G

Mondragone, uomo trovato morto in casa: ucciso a coltellate - https://t.co/3viDV2LoNI

Napoli, al via il Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa - https://t.co/AwNqvOviMg

Condividi con un amico