Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, calciatori aggrediti a Frattamaggiore: la condanna di Piazza

Mondragone – Si è appreso con profondo rammarico e incredulità quanto successo ieri alla fine del primo tempo della partita Frattese – Asd Mondragone, quando i calciatori della squadra litoranea sono stati brutalmente aggrediti dallo staff, dai calciatori e da non meglio identificate persone (circa cinquanta) della squadra ospitante.

Sulla vicenda si registra la dura condanna dell’assessore allo Sport del Comune di Mondragone, Giuseppe Piazza, per il quale “non è concepibile che sui campi di gioco possano ancora accadere questi spiacevolissimi episodi. La pratica dello sport, quella vera e quella sana, non ha bisogno di alcuna forma di prevaricazione o di violenza per imporsi nelle competizioni”.

Piazza auspica “che la federazione calcistica effettui al più presto un’approfondita e severa indagine al fine di individuare e sanzionare, in modo esemplare, i responsabili di quanto accaduto”. E che la stessa federazione “possa accertare come mai erano presenti decine di persone non autorizzate nei pressi degli spogliatoi, quando l’accesso è consentito solo ai dirigenti e ai calciatori preventivamente segnalati al direttore di gara”. “Ai calciatori e ai dirigenti della Asd Mondragone – conclude l’assessore – va la mia piena solidarietà, invitandoli a continuare ad impegnarsi, con il quotidiano sacrificio che ben conosco, nella loro attività sportiva”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico