Home

Acireale, auto travolta dalle onde: recuperati due corpi a Santa Maria la Scala

Recuperati i corpi di due dei tre ragazzi dispersi ad Acireale, nel Catanese. L’elicottero della Guardia costiera, intorno alle 9 di stamani, ha avvistato il primo cadavere ad un miglio e mezzo a sud di Santa Maria la Scala. Qualche ora dopo rinvenuto un secondo corpo: quello di Margherita Quattrocchi, 21 anni. Del primo cadavere non si conosce ancora il nome. Oltre alla ragazza, ieri sera al molo in un’auto, prima di essere inghiottiti dalle onde, c’erano il fidanzato Enrico Cordella, 22 anni, e un loro amico, Lorenzo D’Agata, 27 anni. Nello specchio d’acqua antistante Acireale trovata anche la macchina, una Fiat Panda di colore verde, su cui viaggiavano.

Secondo una prima ricostruzione, i tre ragazzi avevano preso un caffè insieme in un bar della zona e poi avevano deciso di fare quattro chiacchiere davanti al mare, dentro la loro auto, proprio nel porticciolo di Santa Maria la Scala, piccola frazione di Acireale. Stavano osservando la forza delle onde, quando una di queste avrebbe trascinato in acqua la vettura.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Poliziotti uccisi a Trieste, i fiori di Alan Sorrenti: "Sarete sempre figli delle stelle" - https://t.co/8o684kQLK3

Premio Nobel 2019 per la Letteratura all'austriaco Peter Handke - https://t.co/A8fGJYUE62

Aversa, Sgarbi a Casa Cimarosa: "La vera obesità sono i 5stelle" - https://t.co/BcSPPN3KuS

Condividi con un amico