Aversa

Aversa, musica e…cyclette per i detenuti da “Amici per Caso” e Rotary

E’ stato un grandissimo successo lo spettacolo musicale degli Amici per Caso che si è tenuto il 12 gennaio nella Casa di Reclusione di Aversa. Entusiasta la partecipazione del pubblico in sala composto di detenuti ma anche di ospiti. Sono intervenuti la presidente del Tribunale Napoli Nord, Elisabetta Garzo, il dirigente della Polizia di Stato, Vincenzo Gallozzi, il maestro Piero Viti, il presidente del Rotary di Aversa, Pasquale Esposito, che ha sponsorizzato l’iniziativa con una partecipazione anche concreta, donando alla struttura delle cyclette per l’attività sportiva dei detenuti.

E’ stato un concerto in cui si è messa in evidenza la maestria del gruppo, il grande mandolinista Paolo Fagnoni, i bravissimi musicisti Carlo Maria Palmiero, Giacomo Napolano, Pierpaolo Damiano, Vincenzo Arnoldo, le straordinarie voci di Luisa Grimaldi e di Antonio Crispino, la simpatica presentazione di Romualdo Guida.

Carlotta Giaquinto, direttrice dell’Istituto, commenta: “La gioia più grande è stata vedere l’apprezzamento del pubblico per una musica meravigliosa che rappresenta un patrimonio inestimabile e che è stata espressa in modo impeccabile e con grande emotività e trasporto. Ringrazio gli Amici per Caso e il Rotary per la loro sensibilità”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa di Briano, brucia pedane per produrre carbonella: scovato un 59enne di Aversa - https://t.co/azXgz42UBx

Trentola Ducenta, Jambo: Roberto Pansa lascia l'incarico di manager del centro commerciale - https://t.co/asAQlpihdl

Aversa, cimitero chiuso il 16 e 17 gennaio per lavori - https://t.co/UNAiJYjosC

Aversa, "Noi Aversani": "Quello di Piazza Marconi non è progetto fantasma, Ronza chieda a Capasso" - https://t.co/b5HpxkDjPK

Condividi con un amico