Aversa

Epifania, giocattoli donati alla Caritas dal trio solidale “Imperial-Noi Aversani-Happy Teverola”

Dare una mano a chi ne ha più bisogno. E’ anche questo il Natale. “Non è un gioco” è stata una lodevole iniziativa ideata dalla palestra “Imperial” di Aversa, che per tutto il mese di dicembre ha chiesto ai propri iscritti, e non, di donare giocattoli nuovi e usati da destinare alle famiglie in difficoltà attraverso la Caritas aversana.

“Sono molte, purtroppo, le persone che non riusciranno ad acquistare nulla per i propri figli e grazie a questa iniziativa vogliamo che nessun bambino resti escluso”, fa sapere Francesco Sebastiani, manager del gruppo “Imperial”. Oltre 150 giocattoli, libri e dvd sono stati raccolti e insieme alle calze preparate dalla Caritas saranno distribuiti nel giorno dell’Epifania ai bambini presenti.

“L’Imperial ha un cuore grande”, commentano Federica Turco di “Noi Aversani” e Giovanni Schiavone di “Happy Teverola”, che hanno sostenuto l’iniziativa. “Idee come queste fanno sempre piacere”, ha dichiarato don Carmine Schiavone, responsabile della Caritas di Aversa, annunciando: “Per i prossimi mesi metteremo in campo altre iniziative per essere ancor più vicini alle persone meno fortunate”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, bomba contro la storica pizzeria Sorbillo. Il titolare: "Riapriamo presto, non mollo" - https://t.co/kYSrGg8HZf

Aversa, “Noi Aversani”: “Quello di Piazza Marconi non è progetto fantasma, Ronza chieda a Capasso” https://t.co/qNAtbBrUR4

Aversa, opposizione sigla “Il Patto del Menalino” e spera in un “sussulto” degli “sconsolati” della maggioranza https://t.co/XBHdSWJeZW

Castel Volturno, inchiesta corruzione: revocata misura cautelare per Trapanese https://t.co/xG0d776HMG

Condividi con un amico