Napoli

Ecomafie, a Napoli riflessioni giuridiche e bioetiche con de Magistris e Micillo

Attenzione sul tema delle ecomafie: sono l’allarme e, al contempo, la speranza lanciati nell’incontro sull’inquinamento ambientale svoltosi all’Istituto Italiano di Studi Filosofici di Napoli, organizzato, nell’ambito di una serie di quattro appuntamenti, dal Polo di Biodiritto M&C Militerni.

Un dibattito, tra politici, giuristi, medici e filosofi sul futuro del pianeta e, in particolare, dei territori della Campania. Presenti l’avvocato Aldo Cimmino, del Polo di Biodiritto M&C Militerni, Maria Triassi, professoressa di igiene generale applicata all’Università degli Studi “Federico II” di Napoli, Domenico Musto, magistrato della Procura di Napoli, il sindaco Luigi de Magistris e sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico