Aversa

Aversa, Via Abenavolo “riaperta” dopo 9 anni

Aversa – Il 22 agosto 2010 alcune famiglie che abitavano in via Abenavolo furono costrette a sgombrare a causa di problemi strutturali di due edifici presenti nella strada dichiarati a rischio crollo. Gli stessi edifici furono sgomberati, l’impianto idrico comunale da interrato fu realizzato in “via aerea” in attesa della sistemazione definitiva del problema che sarebbe dovuta arrivare in tempi brevissimi.

Malgrado le sollecitazioni rivolte più e più volte attraverso la stampa dall’allora consigliere comunale Rosario Capasso, oggi vicepresidente della amministrazione provinciale ed esponente della maggioranza consiliare, il problema si è trascinato per anni, costringendo i residenti che erano stati sgomberati ad abitare in maniera arrangiata presso persone di famiglia e creando difficoltà ai mezzi di soccorso ogni volta che intervenivano su chiamata dei residenti delle abitazioni non sgomberate.

Riportare alla normalità via Abenavolo è stato uno degli impegni assunti dal sindaco Enrico De Cristofaro dopo la sua elezione. Un impegno mantenuto perché oggi gli edifici puntellati non ci sono più, l’impianto idrico comunale è di nuovo interrato e non c’è alcuna difficoltà al transito veicolare. I lavori necessari per ripristinare la normalità in via Abenavolo furono effettuati a seguito di una determina dirigenziale del 11 giugno del 2018 ed oggi il problema è risolto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico