Aversa

Aversa, Pokémon League Cup alla Fumetteria Cerberus

Domenica 13 Gennaio si è tenuta ad Aversa, alla Fumetteria Cerberus di Pier Paolo Rascato, una Pokémon League Cup. Grazie ai suoi 52 iscritti, il torneo, gestito dall’organizzatore Michelangelo Giaquinto, è stato il più grande d’Italia nel suo genere.

La competizione consiste in un gioco di carte collezionabili che si ispira ai videogiochi dei Pokémon creati in Giappone dal1996 e dal 1998 diffusi anche negli Stati Uniti prima che nel resto del mondo. Il gioco, inizialmente prodotto da Wizards of the Coast – che ha prodotto anche il noto gioco Magic: the Gathering – poi prodotto dal 2003 direttamente dalla Nintendo, dalla Pokémon Usa inc., e dalla The Pokémon Company International, che ne gestisce anche i tornei, è tra i giochi di carte collezionabili più diffusi al mondo.

Da varie regioni d’Italia come la Puglia, la Calabria e il Lazio, e dal resto della Campania, numerosi giocatori sono arrivati ad Aversa per partecipare al torneo, per ottenere punti validi per le classifiche nazionali e mondiali, dimostrando che anche il gioco può fare da volano all’economia locale.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Bancarotta e false fatture: arrestati i genitori di Renzi - https://t.co/phFCEnRh70

"La conoscenza condivisa", a Cosenza l'incontro dell'Associazione Nazionale Docenti - https://t.co/EJcJAOo9uy

Camorra, falsa cecità di Setola: condannati il boss e l'oculista - https://t.co/QnyXg55L6f

Follia nel Napoletano, aggrediscono medici e vandalizzano ospedale per "vendicare" la morte di una familiare - https://t.co/bQdI8vBPnU

Condividi con un amico