Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, riqualificazione rete fognaria: Piccolo chiede verifica regolarità dei lavori

Casapesenna – Il consigliere di minoranza Carmine Piccolo ha chiesto al Rup dell’ufficio tecnico comunale e al direttore dei lavori, ingegner Salvatore di Sarno, di seguire e verificare con costanza il regolare svolgimento dei lavori per la costruzione ed ampliamento delle rete fognaria, essendo un’opera di vitale importanza per la comunità”.

“I lavori, per un importo di 2 milioni e mezzo, appaltati ad una ditta di Caserta con un ribasso del 5% – fa sapere Piccolo – sono iniziati in questi giorni partendo dalla periferia in via Limitone, al confine con San Marcellino, ed interesseranno gran parte del paese per la costruzione della nuova rete fognaria e il miglioramento di quella esistente. L’opera era attesa dal 2009 e solo per i tempi della burocrazia e vari errori tecnici si è perso del tempo, ora è in fase di realizzazione per risolvere i vari problemi del paese per lo sversamento delle acque ed evitare allagamenti specie in occasioni di forti piogge”. “Alcuni cittadini – continua Piccolo – mi hanno segnalato di verificare il regolare svolgimento dei lavori, in modo particolare la posa delle tubazioni ed il rinfianco e rinterro delle stesse, ma anche la sicurezza del cantiere per garantire l’incolumità dei cittadini abitanti nella zona”.

“L’amministrazione De Rosa sull’esecuzione dei lavori certamente non brilla, infatti anche i lavori di via Roma per 611mila euro sono fermi da mesi senza un motivo e non si sa quando saranno completatati, mentre i lavori alla cappella del cimitero hanno registrato subito delle inefficienze appena ultimati. Quindi, si faccia di tutto per fare in modo che i lavori vengano fatti a regola d’arte come prescrivono i capitolati di appalto”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico