Aversa

Aversa, la maggioranza: “Basta mistificazioni, abbiamo rimediato a disastri del passato”

Aversa – “Di fronte alle polemiche ingiustificate del gruppo Noi Aversani, di fronte a queste continue mistificazioni, siamo noi a dire basta”. Così la maggioranza a sostegno del sindaco Enrico De Cristofaro, per la quale “la difficile situazione delle casse comunali è la conseguenza del pesante passivo che la nostra amministrazione si è trovata ad ereditare dalle gestioni precedenti”.

“Gli esponenti del gruppo Noi Aversani – continuano i consiglieri – dovrebbero andare a verificare chi ci ha lasciato un pesante passivo di debiti fuori bilancio, quale amministrazione ha sperperato il denaro pubblico, mentre è sotto gli occhi di tutti la straordinaria opera di risanamento che l’amministrazione De Cristofaro sta portando avanti sin dal suo insediamento, riuscendo a pagare milioni di debiti fuori bilancio, anche quando dalle opposizioni molti paventavano, e forse auspicavano addirittura, il dissesto. Invece, come è dovere di ogni buona amministrazione, noi abbiamo posto il risanamento dei conti al primo posto della nostra attività e lo perseguiamo con attenzione e scrupolo costanti, affinché i soldi dei cittadini siano spesi nel modo migliore. Non saranno certamente i cinquemila euro, giustamente impegnati in un atto assolutamente dovuto, a mettere in pericolo le casse comunali, anche perché è necessario un giudizio che faccia piena chiarezza sulle modalità con le quali vengono assegnate ingenti risorse pubbliche per la redazione del Puc”.

“Noi vogliamo che la regolarità degli atti amministrativi sia sempre garantita – sottolineano dalla maggioranza – e vigiliamo affinché ciò avvenga sempre, a maggior ragione laddove si tratta di accertare la regolarità delle procedure per l’affidamento di un incarico importante. Gli esponenti di Noi Aversani possono rivolgersi al dirigente preposto ed all’assessore al Bilancio se ritengono di volere chiarimenti sulla situazione delle finanze comunali e sui veri sprechi che si sono verificati nell’uso delle risorse degli aversani”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, roghi tossici: De Rosa chiede meno protagonismo e più cooperazione https://t.co/NXfxdFgpJ9

Alto Casertano, salvato giovane escursionista rimasto bloccato nel bosco di Le Campole https://t.co/O4RxK4e6VA

Maddaloni (CE) - Irrompe nel bar Lithium contro clienti e titolare (24.08.19) https://t.co/Fdrbm2cM64

Spaccio di droga sul litorale domizio: pusher africano arrestato a Pescopagano - https://t.co/Y1G3EMQmRD

Condividi con un amico