Aversa

Aversa, Ztl: associazioni commercianti chiedono intervento del Prefetto

Aversa – «Mentre il settore perde ogni giorno il 70% degli incassi rispetto ad un anno e mezzo fa ovvero prima dell’installazione dei varchi della Ztl di via Roma, la nostra amministrazione dopo sei richieste protocollate per avere un incontro, si rifiuta categoricamente di avere un confronto con le associazioni di categoria; rifiuta, qualunque esse siano, proposte per migliorare la zona a traffico limitato ma soprattutto ha abbandonato qualsiasi dialogo diretto con gli operatori economici».

E’ questo il passaggio saliente di una nota che Confesercenti, Confcommercio, Casartigiani e Aversa Centro Commercio Vivo hanno inviato al prefetto di Caserta per chiederne l’intervento in una situazione che ritengono insostenibile e surreale.  «Tutte le criticità evidenziate in corso di sperimentazione della Ztl – continua la nota – sono rimaste irrisolte. Il settore perde ulteriormente introiti a causa dell’eliminazione del parcheggio in piazza don Diana, dove i lavori per la riqualifica sono oramai fermi dal mese di agosto. Nella sola Piazza Municipio, piazza storica e centralissima della città di Aversa, dove persistono attività commerciali da oltre 50 anni, negli ultimi due e col perpetrarsi di queste modalità di Ztl, hanno chiuso i battenti ben 5 attività su 10 e da oltre un anno i locali rimangono sfitti poiché la zona non è più ambita. Con ricadute anche sull’occupazione».

«Tanti – concludono – sono i limiti che non permettono una giusta applicazione della Ztl: carenza di parcheggi accompagnata dalla presenza di parcheggiatori abusivi; la città non dispone, seppur avviato, del servizio di bike-sharing, biciclette mai pervenute e postazioni oramai inutilizzabili poiché distrutte; la città non dispone di alcun servizio di trasporti; la città è completamente divisa in due; non permettendo l’attraversamento est-ovest vengono a crearsi ingorghi di auto nelle zone adiacenti alla ztl, che di conseguenza non migliorano le condizioni di smog in cui versa la città».

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Contrabbando di alcolici, sequestrato anche lo yacht de "Lo Zio" - https://t.co/8iXV3mxLbH

Traffico illecito di rifiuti nel Casertano: sequestro da 3 milioni ad azienda di Casal di Principe - https://t.co/hlB7EE6u61

Regione Campania, Nicola Caputo consigliere per gli Affari Europei del presidente De Luca - https://t.co/C7bqO9vIkP

Condividi con un amico