Frignano - Villa di Briano

Villa di Briano, 27 chili di droga e pistola rubata in casa: arrestata giovane ucraina

27 chili di droga e una pistola rubata. E’ il risultato del blitz compiuto dai carabinieri a Villa di Briano, nel Casertano, nell’abitazione di una 27enne ucraina, Kateryna Vavrukh, in Italia senza fissa dimora.

Durante un servizio finalizzato a contrastare la recrudescenza dei fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise sono giunti in via Sant’Agata dove, in un appartamento in uso alla donna, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro una pistola modello revolver, marca “Smith & Wesson”, calibro 357, con 17 proiettili dello stesso calibro, risultata rubata in un’abitazione a Frigento (Avellino) nel 2017.

Insieme all’arma sono stati trovati 163 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 17 chili, circa 1 chilogrammo cocaina e 8 sacchetti di marijuana del peso di circa 9 chili, oltre ad un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi, e alla somma contante di 1.000 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. L’arrestata, su disposizione della competente autorità giudiziaria, è stata accompagnata nel carcere femminile di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico