Parete

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale

Parete – Si riaccende l’allarme sicurezza stradale in via Amendola dove stamani, ad uno degli incroci lungo l’arteria che conduce alla sede del Comune e alla farmacia comunale, si è verificato uno scontro tra due auto. L’impatto è stato così violento che gli occupanti di una delle vetture sono rimasti incastrati tra le lamiere e, per liberarli, sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. Entrambi i feriti sono stati trasportati al Pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Aversa ma non sono in gravi condizioni.

La zona di via Amendola, che negli ultimi decenni ha registrato un aumento notevole di nuove abitazioni e, di conseguenza, del traffico veicolare, presenta due incroci pericolosi e non adeguatamente segnalati. Ora, a fronte del verificarsi di incidenti e della prossima attivazione della sede distaccata del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Aversa, che sarà ubicata al primo piano della casa comunale, la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Rosalba Rispo, domani, durante la seduta dell’Assise, presenterà un’apposita interrogazione relativa alla messa in sicurezza della viabilità di tutta l’area di via Amendola.

Un richiamo all’amministrazione del sindaco Gino Pellegrino visto che, a partire dal prossimo anno scolastico, quei due incroci attualmente pericolosi saranno attraversati da un numero sempre maggiore di auto e pedoni, in particolare studenti.

inviato da Franco Terracciano

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico