Napoli

Napoli, finti carabinieri arrestati da quelli veri: rapinavano case e negozi

I carabinieri veri arrestano quelli finti: a finire in manette una banda di sei malviventi che effettuava rapine in case e negozi utilizzando la divisa dell’Arma. Le indagini hanno preso il via a settembre dopo una rapina in una abitazione del quartiere San Carlo all’Arena. Uno dei malviventi, travestito da carabiniere, ha simulato di dover effettuare un controllo nell’abitazione e appena è riuscito ad entrare nel cortile della villa si è fatto raggiungere da quattro complici con il volto coperto. Hanno puntato più volte una pistola alla tempia della vittima e l’hanno costretta a consegnare denaro, gioielli e orologi di valore.

I militari della stazione Napoli-Marianella, anche grazie alla visione di numerose telecamere di videosorveglianza hanno identificato tutti i presunti responsabili. I militari hanno ricondotto alla banda anche un’altra rapina in una casa del quartiere Arenaccia e una commessa lo scorso ottobre in una sala scommesse di via Santa Maria a Cubito.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Spaccio di droga sul litorale domizio: pusher africano arrestato a Pescopagano - https://t.co/Y1G3EMQmRD

Maddaloni, irrompe nel bar Lithium e aggredisce clienti e titolare - https://t.co/YSymvC8CrE

Casapesenna, roghi tossici: De Rosa chiede meno protagonismo e più cooperazione - https://t.co/N7GsIvT05h

Condividi con un amico