Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Marcianise, trovata marijuana dopo perquisizione in casa della compagna: arrestato

A Marcianise i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Roberto Aimone, 34 anni, del posto. L’uomo, a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di 5 involucri contenenti 11 grammi di marijuana.

Intuito che i militari dell’Arma, a seguito di quel rinvenimento e sequestro di stupefacente, avrebbero eseguito anche una perquisizione domiciliare nell’abitazione della sua compagna, una 46enne del luogo, Aimone ha tentato, con forza, di ostacolare l’ingresso dei carabinieri nell’appartamento.

Con l’ausilio di altra pattuglia, nel frattempo giunta sul posto, i militari sono riusciti a bloccare l’uomo e ad entrare nell’abitazione dove, a seguito di perquisizione, sono stati rinvenuti e sequestrati, anche a carico della donna che nella circostanza denunciata a piede libero, ulteriori 5 involucri contenenti circa 6 grammi di marijuana e altri 2 termosaldati contenenti 1,30 grammi di “crack, insieme ad un bilancino di precisione e a materiale vario per il confezionamento. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"La crisi politica più folle del mondo": Renzi rilancia alleanza con M5S - https://t.co/V71eGrpyui

Gricignano, stop raccolta umido il 17 agosto: le raccomandazioni del sindaco Santagata - https://t.co/GLM8Yi6j3l

Choc nel Casertano, lega il cane all'auto e lo trascina: denunciato un medico - https://t.co/csMtsLWjeB

Condividi con un amico