Gricignano

Gricignano, due africane tentano di “beffare” altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al “razzismo”

Mattinata movimentata all’ufficio postale di Gricignano dove due donne africane hanno sollevato una vivace polemica poiché pretendevano di essere servite allo sportello dopo che il numero di prenotazione in loro possesso era già stato chiamato. Secondo quanto raccontato da alcuni utenti presenti durante l’episodio, testimoniato anche da un video pubblicato sul canale Youtube “LivioTv”, le due hanno insultato una dipendente delle Poste, accusandola con la classica frase “Tu sei razzista”.

Accusa rivelatasi ingiusta poiché la stessa impiegata, in realtà, aveva semplicemente spiegato che, trascorso il tempo di tolleranza, era obbligata a servire gli altri utenti. Ma poco dopo scattava “il colpo di scena” quando un’altra signora si apprestava ad andare allo sportello con un numero uguale a quello in possesso di una delle straniere. Quest’ultima, infatti, era in possesso di diversi numeri prelevati nei giorni precedenti con i quali cercava di scavalcare gli altri utenti in attesa. Il clima di tensione creatosi ha amareggiato gran parte dei clienti, compresi altri immigrati, alcuni addirittura “zittiti” dalle due nel momento in cui le richiamavano per ristabilire un po’ di decoro. E qualcuno, rassegnato, ha detto: “Tanto è tutti i giorni la stessa storia”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico