Sessa Aurunca - Cellole

Cellole, ubriaco minaccia la moglie e danneggia casa: arrestato

I carabinieri hanno proceduto all’arresto del tunisino Chargui Belhassen, 30 anni, residente a Cellole. A seguito della richiesta pervenuta attraverso il numero di pronto intervento “112”, i militari della locale stazione sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo sorprendendolo in stato di alterazione psicofisica dovuta ad assunzione sostanze alcoliche, mentre minacciava di morte la propria moglie e danneggiava il mobilio dell’appartamento.

Nel corso dell’intervento l’arrestato ha anche minacciato ed aggredito i militari dell’Arma che lo hanno bloccato dopo una breve colluttazione.

La vittima ha subito denunciato i continui maltrattamenti subiti da parte del coniuge fin dal 2015. L’arrestato è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico