Orta di Atella

Capodanno sicuro: sequestrati a Gricignano e Orta di Atella 65 chili di “botti” illegali

65 chilogrammi di fuochi d’artificio illegali sono stati sequestrati dai carabinieri appartenenti alla compagnia di Marcianise, nel pomeriggio del 31 dicembre, qualche ora prima dei festeggiamenti di Capodanno.

Un blitz è scattato a Gricignano dove i militari della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, il 26enne Massimo Garofano, trovato in possesso, durante una perquisizione nella sua abitazione, di 35 chili di ordigni pirotecnici artigianali, detenuti in assenza delle autorizzazioni previste dalla normativa.

Nel corso di un’altra perquisizione eseguita nella vicina Orta di Atella, in via Masseria del Barone, i carabinieri del posto hanno sequestrato ad un 35enne, Massimo Pietroluongo, altri 30 chili di fuochi di produzione artigianale, di quarta e quinta categoria, anch’essi detenuti illegalmente.  Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"La maledizione dell'acciaio", Ciccariello racconta Bagnoli e l'Italsider - https://t.co/GY9Kssqm64

Nola (NA) - Le memorie della Shoah di Piero Terracina (21.01.19) https://t.co/FxThrptxLI

Le memorie della Shoah di Piero Terracina - https://t.co/fuDpwOOn19

Aversa (CE) - Aggressioni in Ospedale, parla il dottor Mimmo Perri (21.01.19) https://t.co/sD36hCwVXg

Condividi con un amico