Aversa

Aversa, deposito irregolare di rifiuti: multe per i locali di Via Seggio

Anche nella giornata di sabato è continuato il monitoraggio costante disposto dall’amministrazione comunale sulle attività di igiene urbana, per garantire livelli ottimali di servizio a seguito delle difficoltà emerse nelle scorse settimane. Il sindaco Enrico De Cristofaro ha verificato personalmente, assieme alla Polizia municipale, la situazione in diversi punti della città dove sono emersi non solo sversamenti abusivi ma anche casi di errato conferimento. In particolare, in via Seggio sono stati individuati alcuni locali pubblici che avevano sversato i propri rifiuti in maniera non conforme, i relativi sacchetti non verranno rimossi ed i responsabili sono stati già sanzionati.

“Attualmente – fanno sapere dall’Amministrazione – si può affermare che la situazione relativa ai rifiuti sia completamente tornata alla normalità e che Aversa sia pulita, si dimostra che alcune polemiche strumentali dei giorni passati erano pura disinformazione, poiché le difficoltà erano dovute a contingenze indipendenti dall’attività dell’amministrazione, la cui attività costante si divide tra gli atti di indirizzo agli uffici comunali ed il controllo sulle strade”.

L’assessore all’Ambiente, Marica De Angelis, rivolge “un plauso agli agenti della Polizia municipale” e sottolinea “l’apporto fondamentale dell’alleanza con i cittadini che, in più occasioni, anche essendo a conoscenza delle continue verifiche, hanno segnalato la presenza di cumuli affinché si potesse agire rapidamente”, ribadendo che “Aversa è attualmente totalmente ripulita”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico