Caserta Prov.

Abbigliamento falso: sequestri tra Aversa, Teverola e Castel Volturno

Continua nel Casertano l’attività a contrasto della vendita ambulante di capi di abbigliamento con marchi contraffatti: in pochi giorni denunciati 4 extracomunitari, sequestrate oltre 250 paia di scarpe e 32 borse con marchi vari.

Il primo intervento è stato effettuato dai finanzieri della compagnia di Mondragone che a Castel Volturno hanno fermato un automezzo condotto da una 47enne ghanese pluripregiudicata e attinta da provvedimento di espulsione pendente. Guidava senza patente e senza assicurazione e all’interno dell’auto trasportava 47 paia di scarpe con marchi contraffatti. La merce e l’auto sono state sequestrate mentre la responsabile è stata condotta al Centro di identificazione ed espulsione di Ponte Galeria.

Sempre in questi giorni altri due sequestri operati dai baschi verdi di Aversa: il primo, in piazza Mazzini, ad Aversa, dove sono stati sorpresi due soggetti di nazionalità marocchina, irregolari sul territorio nazionale e dimoranti a Carinaro, mentre esponevano in vendita 154 paia di scarpe contraffatte. Il secondo al mercato bisettimanale di Teverola dove si procedeva al sequestro di 32 borse e 50 paia di scarpe nei confronti di un senegalese, anch’esso irregolare sul territorio nazionale e domiciliato a Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l’architetto Teresa Ricciardiello nuovo responsabile dell’Area Tecnica https://t.co/7JxqnYWDcN

Vicenza, inferno nella nebbia su A31: un morto e feriti gravi https://t.co/4ZuVCfQMYk

Aversa - De Cristofaro: "Mi ricandido dopo aver fatto cose straordinarie" (20.02.19) https://t.co/sBpMOc6lpm

Cesa, imposte comunali e valore venale aree edificabili: Consiglio il 26 febbraio - https://t.co/g2uj2ae1gM

Condividi con un amico