Aversa

Aversa, a Casa Cimarosa due giorni di musica, poesia e cinema

Continua il programma di una intensa settimana a Casa Cimarosa. Martedì 18 dicembre il Cimarosa Open House Musica Arte e Cultura nella Casa di Domenico Cimarosa inizia alle ore 18 con l’esibizione del giovane pianista Angelo Cipriano e, a seguire, con il regista aversano Loris Arduino si parlerà de “La ricchezza di Napoli”, il cortometraggio girato nella città partenopea, pluripremiato a tanti festival italiani e internazionali, che vede interprete l’attore, cabarettista e cantautore, Federico Salvatore, che nel video, travestito da Pulcinella canta “A serenata ‘e Pulecenella”, composta da Domenico Cimarosa, considerata tra le prime canzoni classiche napoletane, portata al successo negli ultimi trent’anni da grandi artisti quali Nunzio Gallo, Sergio Bruni, Peppe Barra e Angelo Branduardi, solo per citarne alcuni.

Prevista la partecipazione dello stesso Federico Salvatore, oltre che di Marco Lombardi, docente universitario a La Sapienza, giornalista del Messaggero, critico cinematografico spesso ospite a Rai Uno, nella trasmissione “Cinematografo”. Dopo un altro intermezzo del pianista Angelo Cipriano, nella seconda parte della giornata cimarosiana, alle 20, ci sarà la presentazione di “Poesie dall’etere di un poeta riconosciuto” Giovane Holden Edizioni. Il libro di poesie del giovane poeta aversano Luigi Marzano, fresco vincitore dell’importantissimo Premio Letterario Nazionale Bukowski di Viareggio. Marzano, tra l’altro eccellente pianista e compositore, sarà affiancato da due giovani attrici, Eleonora Fardella e Maria Cristina Gallo, e non mancheranno “incursioni letterarie” dello stesso Marco Lombardi.

Mercoledì 19, sempre alle 18, invece a Casa Cimarosa, arriva la musicologa Marta Columbro. Docente di Storia della Musica al Conservatorio San Pietro a Maiella, considerata tra i massimi esperti mondiali del Settecento Napoletano e quindi dell’aversano Cimarosa. A lei si affiancheranno il preside Vincenzo D’Agostino, da tempo appassionato ricercatore delle opere del cigno di Aversa, tanto di aver pubblicato già alcuni libri sull’argomento, e il giornalista e cultore cimarosiano Nicola De Chiara, che lo scorso anno ha dato alle stampe un libro sulla Questione Cimarosiana ad Aversa, legata soprattutto alla storia del monumento e delle celebrazioni in onore del compositore aversane, nate oltre un secolo fa. Il tutto accompagnato dagli interventi musicali dei pianisti Francesco Virgilio e Sabrina Pezone e del soprano Rita Virgilio. Alle 21 grande chiusura con il violinista Edoardo Amirante, talentuoso musicista aversano che non ha voluto far mancare il suo appoggio alla nascente Casa Cimarosa, il quale si esibirà in una performance particolare denominata “Cimarosa Surprise”.  Ed il Cimarosa Open House continuerà fino a sabato 22 dicembre.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Merce contraffatta venduta on line: 26 indagati in tutta Italia - https://t.co/OGnkZYidsv

Truffa su centri di accoglienza in Liguria: arrestati soci di una cooperativa - https://t.co/ccNFMjaHLm

"Litter Hunter", dalla Campania arriva il robot marino che raccoglie la plastica in mare - https://t.co/a1EmtelmkF

Castel Volturno, scarichi in mare e fiume senza depurazione: indagati ex sindaco e manager - https://t.co/rnXuJyQsIS

Condividi con un amico