Lusciano

Natale a Lusciano: arte, musica e gastronomia in piazza

“Raccontiamoci il Natale a Lusciano 2018”: l’8 dicembre è scattato il secondo evento in cartellone. Dopo il successo riscosso domenica scorsa, sono tornati i mercatini di Natale e la degustazione di prodotti tipici locali a cura del minicaseificio Costanzo e de I Borboni. A seguire il brindasprinio augurale con le Pro Loco del Consorzio turistico dell’agro aversano e, ancora, musica, canti e balli della tradizione popolare natalizia de “I figli di Cibele”.

“In centinaia, già domenica 2 dicembre, hanno affollato i nostri mercatini. – dichiara il sindaco di Lusciano, Nicola Esposito L’intrattenimento per i bambini ha coinvolto anche i grandi, grazie allo spettacolo del circo di strada, con Marcello Giuliani ed altri artisti di strada della scuola circense ‘Rena Nera’”. Durante la giornata dell’Immacolata, come riferito dalla presidente della Pro Loco “Orizzonti Comuni”, Antonella Bocchetti, sono nuovamente in piazza Giovanni Paolo II Babbo Natale e gli elfi, per accogliere le letterine dei bambini, nell’ambiente magico dei mercatini per caso. Prodotti di artigianato e degustazioni di prodotti tipici locali con l’armonia della musica popolare”.

Il cartellone prevede tantissimi eventi, come il concerto dei “Neri per Caso” (GUARDA TUTTO IL PROGRAMMA) Intanto, come spiega il delegato agli Eventi, Raffaele Esposito, “in Comune stiamo raccogliendo anche le adesioni per ricevere la visita di babbo natale a domicilio il giorno della Vigilia”. Chiunque sia interessato può recarsi in Comune oppure collegarsi sulla pagina facebook “Raccontiamoci il Natale a Lusciano 2018”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico