Home

Meteo, il nuovo anno inizia con un’ondata di gelo

Il 2018 si chiude con sole al Nord, qualche precipitazione al Sud Italia, neve nelle regioni centrali e un netto calo delle temperature. Lunedì 31 dicembre un nuovo impulso di aria fredda raggiungerà le zone adriatiche e quelle meridionali a partire dal pomeriggio di San Silvestro e, secondo i meteorologi, porterà nevicate nei settori appenninici anche sotto i mille metri. Ultimo giorno dell’anno piovoso nel Meridione, mentre al Nord prevalgono le schiarite.

Lunedì 31 dicembre saranno possibili deboli nevicate nel Nord dell’Alto Adige, mentre prevale il bel tempo con ampi spazi soleggiati nel resto del Settentrione. Nella mattinata potrebbero verificarsi dei banchi di nebbia sul basso Veneto. Le temperature sono in calo con massime tra 9 e 13 gradi. A Milano e Torino il sole splenderà per l’intera giornata con la temperatura massima che si aggirerà sugli 11 gradi e la minima su 1 grado.

Al Centro Nord persiste il bel tempo mentre nelle regioni di Abruzzo e Molise nevicherà a quote sotto i 1000 metri a causa di forti venti freddi. A Roma e nel Lazio il cielo sarà poco nuvoloso con venti deboli nell’arco di tutta la giornata. La massima nella Capitale arriverà a 13 gradi mentre la minima si attesterà attorno ai 4 gradi.

Un po’ tutto il Sud Italia sarà colpito da fredde correnti settentrionali che porteranno alcune nevicate lungo la dorsale meridionale intorno ai mille metri di quota. Acquazzoni e piogge interesseranno il Nord Est della Calabria, la Sicilia, la Campania e la Basilicata. Probabili precipitazioni anche a Palermo con la massima che toccherà i 14 gradi, mentre a Napoli la giornata sarà poco nuvolosa con temperature non superiori ai 13 gradi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico