Cesa

Cesa, l’atmosfera della natività nelle grotte con il Presepe Vivente

di Donato Liotto – Durante le festività natalizie, sul territorio aversano, si terranno numerosi eventi a tema, come mercatini, esibizioni musicali e teatrali, mostre d’arte, tutti a titolo gratuito, che fanno registrare il grande impegno da parte di persone. A tal proposito, segnaliamo una bella iniziativa che si svolgerà a Cesa, “paese del vino Asprinio”, conosciuto anche come paese delle “99 grotte”, dove giovedì 20 dicembre, dalle ore 17 alle 20, sarà di scena il “Presepe Vivente”.

Un’iniziativa che ha messo insieme l’istituto comprensivo di Cesa, guidato dal preside Pietro Corvino, la Pro Loco di Cesa, presieduta da Michele Autiero, coordinata delle docenti “funzioni strumentali” Arianna Marino e Maria Migliaccio. Teatro e palcoscenico naturale sarà il piccolo borgo di “Aret all’Uorto”. La grotta, curata e allestita dalla Pro Loco, ospiterà e ci farà rivivere la magica atmosfera della Natività, mentre il “borgo” sarà animato dalle “capanne dei mestieri,” a cura del corpo docente e dei genitori degli alunni partecipanti.

Un plauso va rivolto, in primis, ai ragazzi dell’istituto comprensivo di Cesa, che si articola nella scuola dell’infanzia “Angeli di San Giuliano”, scuola primaria “Rodari”, scuola media “Bagno”. Saranno loro sono i veri protagonisti, guidati dai loro docenti e anche con la partecipazione attiva dei loro genitori. La Pro Loco di Cesa, sempre attenta e attiva, e non solo in questi periodi, si occuperà, tra l’altro, dell’allestimento scenografico. Una rappresentazione sicuramente affascinante che permetterà ai presenti di rivivere le emozioni della Natività.

Sotto la locandina dell’evento

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico