Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, il Presepe Vivente in scena il 26 e 27 dicembre

Il Comune di Casapesenna, in sinergia con le associazioni presente sul territorio e la Parrocchia Santa Croce, ha organizzato la terza edizione del Presepe Vivente. L’evento si svolgerà il 26 e 27 dicembre, dalle ore 18.30 alle ore 21, in piazza Agostino Petrillo e verrà allestito nel suggestivo scenario del Palazzo Baronale del XVI secolo. L’ultima edizione ha visto in due giorni ben 5mila presenze.

Gli organizzatori, quasi tutti volontari della Protezione civile e di altre associazioni e comitati laici e cattolici, fanno sapere che quest’anno il presepe vedrà la rappresentazione delle scene anche in Petrillo dove verrà allestito uno spazio per la rappresentazione dei paesaggi rurali con la presenza di numerosi animali, oltre che di personaggi tipici della Natività.

Particolare attenzione ai dettagli, con presenza di cavalli e numerosi centurioni che faranno da coreografia alle scene all’interno del palazzo e negli spazi antistanti alla piazza. 25 i volontari impegnati per l’allestimento del presepe, tra operatori e tecnici, 15 scene rappresentate (la Natività, il gregge, la sacra famiglia, pescheria, banco seta, banco frutta, banco lana, area lavorazione del pane, la locanda, la cavalleria, la capanna del pastore, la capanna della cavalleria e altro ancora), 60 personaggi presenti negli allestimenti scenografici, 40 animali di vario genere, tra cui cavalli, bue, asinelli, maialini, conigli, anatre, galletti. Grande soddisfazione arriva anche dal sindaco Marcello De Ros, il quale ha ringraziato i volontari e le associazioni per aver contribuito con il loro lavoro e impegno di rendere magico il Natale in città.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, torna la festa di Santa Maria a Piro dal 18 al 21 luglio - https://t.co/5XSkRU0Pfe

San Cipriano d'Aversa, al via gli "Albanova Games" nell'area mercato - https://t.co/wjxKIKwCF9

Napoli, box abusivi usati come scuderie per cavalli: denunciato 25enne - https://t.co/xfO2g8xpbg

Napoli, rubavano opere d'arte in Villa Livia, il museo-set di cinema e fiction - https://t.co/GBPJPtONyk

Condividi con un amico