Villa Literno

Villa Literno, tenta furto in abitazione: arrestato nigeriano ospite in centro accoglienza

Villa Literno – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Casal di Principe hanno proceduto all’arresto, per tentato furto in abitazione, del nigeriano Ademi Onyeka, 22 anni, richiedente asilo, domiciliato al centro di accoglienza temporanea di Galluccio.

Dopo aver scavalcato il cancello di un cortile di un immobile a Villa Literno, in via vecchia Aversa, il giovane africano ha tentato di entrare in un’abitazione.

La scena è stata notata da cittadino che ha subito allertato i carabinieri che, tempestivamente accorsi, hanno bloccato il nigeriano, trattenendolo nelle camere di sicurezza della caserma dell’Arma in attesa dii essere giudicato con  rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico