Home

Vicenza, migranti nascosti in treno merci partito dalla Serbia

Un altro drammatico episodio legato ai profughi che cercano di introdursi clandestinamente in Italia e nei Paesi europei. Alla stazione ferroviaria di Altavilla Vicentina i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 hanno soccorso nove migranti nascosti in un treno merci. Il convoglio, proveniente dalla Serbia, era diretto a Cuneo e costituito da 27 carri tramoggia per il trasporto di cereali.

I nove erano nascosti sotto il piano di carico in uno spazio estremamente ristretto. Nonostante il lungo viaggio in condizioni precarie, le loro condizioni non sarebbero preoccupanti. Durante la sosta del treno, sono stati ispezionati accuratamente tutti i 27 vagoni, escludendo che vi fossero altri migranti a bordo. La ricerca, durata oltre un’ora, ha avuto esito negativo e il treno ha potuto continuare il suo viaggio verso il Piemonte.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico