Home

Trovato in strada: non parla e non ha documenti. Polizia chiede aiuto per identificarlo

La Questura chiede il contributo della cittadinanza per arrivare all’identificazione di un uomo che è stato notato la sera del 18 dicembre mentre girovagava lungo la strada statale 16, nei pressi del distributori di carburanti Eni Nord nel comune di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo.

L’uomo, sprovvisto di qualsiasi documento e chiuso in un serrato mutismo, risultava sconosciuto alle banche dati nazionali, così come nessun riscontro emergeva dalle analisi delle impronte digitali e dalla comparazione del volto. Vani anche tutti i tentativi per far declinare le sue generalità o la sua provenienza.

Dall’apparente età di circa cinquant’anni, è stato accompagnato al locale ospedale, dove ora è ricoverato. I sanitari, con l’ausilio di questa polizia scientifica hanno notato che l’uomo risulti pulito, alimentato correttamente, con un’arcata dentaria curata, privo di cicatrici e tatuaggi. Al momento del controllo, l’uomo risultava in possesso di un dizionario italiano-tedesco.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico