Home

Scopre la moglie in un motel con l’amante e lo prende a pugni

Da tempo ne sospettava l’infedeltà e così, improvvisandosi “detective”, ha seguito la moglie durante le sue uscite fino a sorprenderla, intorno all’una di notte, in un motel di Siziano (Pavia), insieme al suo amante: un uomo di 51 anni, residente a Landriano. In preda all’ira, il marito tradito ha sferrato un pugno in faccia al “rivale”.

Il 51enne colpito è stato accompagnato in ospedale dove gli sono state riscontrate ferite giudicate guaribili in dieci giorni. Il marito della donna al momento non è stato denunciato, anche perché per lesioni così lievi il reato non è procedibile d’ufficio ma solo su querela di parte, che per ora non risulta sia stata presentata. Tuttavia, è probabile che la vicenda abbia sviluppi nelle aule di tribunale per un divorzio piuttosto che per un’aggressione.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Smaltimento illecito di rifiuti, sequestrate due autofficine nel Casertano - https://t.co/XrOwuPWotI

Teverola, Di Matteo: “Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini” https://t.co/Rt4LGdED8A

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Condividi con un amico