Home

Sardegna, tragico incidente nel Cagliaritano: muore giovane manager

Tragico tamponamento lungo la statale 130, tra Villaspeciosa e Siliqua, nel Cagliaritano. Un automobilista, Alessandro Serra, 31 anni, ha perso la vita. E’ successo nella serata del 5 dicembre, intorno alle 19, all’altezza del chilometro 22,900, in direzione Cagliari.

Secondo una prima ricostruzione, l’Audi Q3 aziendale condotta dal 31enne stava percorrendo la statale quando, per cause non ancora accertate, ha tamponato un camion e poi è finita contro un tir. L’impatto è stato violentissimo e la vettura è rimasta tranciata sul tetto e incastrata sotto il rimorchio. Il giovane è morto sul colpo.

Sul posto, insieme alla Polizia stradale e alle ambulanze, i Vigili del fuoco che hanno impiegato oltre un’ora per estrarre il corpo del 31enne dalle lamiere della vettura. Sposato da pochi mesi, Serra lavorava come manager per una catena della grande distribuzione organizzata, ma era conosciuto negli ambienti politici della provincia di Cagliari per la sua militanza tra le fila di Rifondazione Comunista: nel 2012 divenne segretario regionale del partito e fu anche consigliere provinciale del Medio Campidano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, sfratto Pro Loco. La presidente Santagata: "Nostri eventi a conoscenza di tutta la comunità" - https://t.co/6NQsxQH5hw

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Condividi con un amico