Aversa

Aversa, picchia la moglie e la manda in ospedale: finisce in carcere

I carabinieri della sezione radiomobile del reparto territoriale di Aversa hanno tratto in arresto un 31enne del luogo per maltrattamenti in famiglia. L’uomo, poco prima dell’arrivo dei militari dell’Arma, ha aggredito la moglie, 24enne, provocandole lesioni giudicate guaribili dai sanitari del locale ospedale, in 15 giorni.

A seguito dei primi accertamenti, i carabinieri hanno potuto collocare l’episodio in un più ampio e complesso quadro di reiterati maltrattamenti in famiglia.

La donna, infatti, sentita dai militari, ha riferito anche riguardo ad altri episodi verificatisi in precedenza e durante i quali era stata minacciata ed aggredita per futili motivi. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa e la sua cultura: gli allievi del Liceo Jommelli intervistano l'assessore Oliva - https://t.co/ZNHgmyS9Fv

Salerno, 90enne muore avvolta dalle fiamme del camino - https://t.co/hZbyPS6AwZ

Incidente sul lavoro in Molise: muore imprenditore di Caivano - https://t.co/Ba2Tm83qMo

Napoli, finti carabinieri arrestati da quelli veri: 6 arresti - https://t.co/mHlEzm8ke8

Condividi con un amico