Home

“Spegniamo i roghi e chiamiamola Terra dei Cuori”: la promessa di Di Maio alla piccola Aurora

Aurora è la prima di milioni di ragioni per non arretrare di un millimetro su ciò che stiamo facendo per la Terra dei fuochi”. Ha fondato un’associazione per aiutare gli altri bambini malati come lei che si chiama ‘Terra dei Cuori’. A me piacerebbe che una volta spenti quei maledetti roghi, questa terra venga chiamata proprio così”.

Parole del vicepremier Luigi Di Maio che a Caserta, in occasione del vertice di governo tenuto in Prefettura sul protocollo d’intesa per la gestione dei rifiuti, ha incontrato Aurora, la 12enne di Caivano (Napoli) che da sei anni lotta contro il cancro e, nel frattempo, diventata simbolo della lotta ai veleni nella cosiddetta “Terra dei Fuochi”.

Il leader del Movimento 5 Stelle ha promesso ad Aurora “che ci impegneremo con tutte le nostre forze” per debellare il fenomeno dei roghi tossici e degli sversamenti illeciti. “Questa è la sfida più difficile che abbiamo. – ha detto Di Maio – Ma la nostra squadra vuole bene a questa terra. Forza #TerraMia!”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico