Aversa

Terra dei Fuochi, Lucio Romano: Dal Governo solo analisi degli effetti, nessuna soluzione”

“Solo analisi degli effetti, ma non la risoluzione del problema”. E’ questo il commento dell’ex senatore Lucio Romano, presidente del movimento politico Comunità Solidale – che nella scorsa legislatura si è occupato del tema “Terra dei Fuochi” promuovendo e portando a termine la prima e unica indagine parlamentare ad hoc – all’indomani dell’incontro di Governo a Caserta.

“In merito agli aspetti inerenti alla tutela della salute –  si sofferma Romano – si parta dal rigoroso lavoro svolto dai Registri Tumori e dai risultati dell’indagine conoscitiva che ho condotto al Senato, dalla quale è possibile già da ora rilevare il valore dei tenori di fondo naturali (background) degli elementi chimici presenti nei suoli del territorio indagato; i livelli di inquinanti, nelle sue diverse componenti (suolo, acque e aria), e i possibili effetti sulla salute e in particolare sulle patologie neoplastiche; gli effetti sui bambini e gli adolescenti; gli ‘indicatori di esposizione’ sui territori con il bio-monitoraggio su campioni di popolazione”.

Le cose, insomma, non stanno a zero. “Altrimenti – sottolinea il medico aversano – si sposta sempre in avanti l’orologio in una indefinita cornice dove poi tutto rischia di confondersi in demagogia e perdita di tempo. Dimenticarlo significa cadere nelle lusinghe della propaganda che i cittadini delle “Terre dei Fuochi” non meritano”.

“Infine, – aggiunge Romano – stupisce il fatto che questo Governo parla di ambiente, ma poi ha inserito nel Decreto Legge su Genova la norma che interviene sulla gestione dei fanghi di depurazione in agricoltura, innalzando decisamente il livello di idrocarburi presenti: da 50 milligrammi per chilogrammo, sanciti dalla Corte di Cassazione in applicazione del decreto legislativo 152/2006, a ben 1000 milligrammi per chilogrammo. Il tutto con un grave pericolo per la salute dei cittadini col conseguente rischio di maggiore contaminazione di suoli, falde acquifere e catena alimentare”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico