Home

Migranti, Salvini accusa Malta: “Abbandonato gommone con 200 persone diretto in Italia

Torna alta la tensione tra il ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini, e il governo di Malta. Su Twitter, il vicepremier ha accusato La Valletta di aver abbandonato in mare un gommone con a bordo 200 persone diretto verso l’Italia. Nelle scorse settimane Salvini aveva imputato a La Valletta di regalare bussole ai migranti per poter raggiungere Lampedusa.

“Ci risiamo. Un pattugliatore maltese ha invertito la rotta, abbandonando un gommone con 150/200 immigrati in mezzo al Mediterraneo e in direzione dell’Italia, – ha scritto Salvini – La Valletta aveva preso il coordinamento delle operazioni di soccorso, ma come al solito sta cercando di rifilare gli immigrati al nostro Paese. È l’ennesima vergogna, degna di questa Unione europea incapace e dannosa. A Bruxelles sono troppo impegnati a scrivere letterine contro l’Italia per occuparsi di questi problemi”.

Nelle scorse ore due imbarcazioni sono state segnalate in difficoltà dalle ong: la prima, un gommone che trasportava 120 persone, è stato soccorso al largo della Libia e non ci sarebbero state vittime, secondo quanto riportato da Tripoli. Il secondo allarme, invece, è stato lanciato per una barca con 70 migranti al largo del Marocco: in questo caso – secondo quanto riportato da AlarmPhone – ci sarebbero delle vittime.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Lettieri accusa Santagata: "Ecco il comitato d'affari" - https://t.co/mFYextzKq7

Perugia, furti in abitazione: confiscati beni a pregiudicato - https://t.co/5BwBPCPuyY

Premio Nazionale Don Peppe Diana a Ilaria Cucchi https://t.co/vF9Azt67VD

Aversa, concerto d’organo all’Abbazia di San Lorenzo in onore di San Benedetto https://t.co/x1JLvCDaxK

Condividi con un amico