Santa Maria C. V. - San Tammaro

Incendio a Stir di Santa Maria Capua Vetere, Graziano: “Una vergogna”

Poche parole e solo tanta rabbia, quelle del consigliere regionale Stefano Graziano, per l’ennesimo incendio in un impianto per il trattamento rifiuti in Campania. Questa volta all’interno dello Stir di Santa Maria Capua Vetere (leggi qui), oggi chiuso per consentire le operazioni di spegnimento del rogo (oltre 500 le tonnellate di rifiuti andate in fumo) e messa in sicurezza.

“Sono giunto sul posto per cercare di capire le cause di questo rogo. Spero che non si tratti di un incendio doloso, perché altrimenti saremmo davvero di fronte ad una strategia criminale che vuole mettere in ginocchio il sistema”, commenta il presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale campano, il quale auspica “che la magistratura riesca, anche grazie alle telecamere, ad individuare i responsabili di questo scempio”. E rivolge un plauso ai Vigili del fuoco: “A loro va sempre un grande ringraziamento”.

Intanto, stamani il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha fatto visita allo Stir sammaritano (leggi qui) e, successivamente, ha tenuto, in Prefettura, a Caserta, un incontro con il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, a cui era presente Graziano. Costa ha annunciato che chiederà, a nome del Governo, una task force di carabinieri esperti in materia ambientale; ne ha già parlato con il comandante generale dell’Arma. Per Costa, inoltre, è necessario che l’Esercito presidi i siti a particolare rischio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico