Gricignano

Gricignano, il gruppo “Uniti Si Può Fare” chiede al commissario l’accesso agli atti

Gricignano – Chiedono l’accesso agli atti “per valutare, con piena cognizione di causa, la correttezza, l’efficacia e la legittimità dell’operato dell’amministrazione ed operare con partecipazione attiva alla vita politico-amministrativa dell’Ente” i rappresentanti dei circolo socio-politici “Libera Gricignano”, “Gricignano in Movimento”, “Insieme per Gricignano”, “Uniti per Gricignano” e “Idee in Comune”.

In una nota inviata stamani al commissario prefettizio, alla segretaria comunale e al responsabile dell’area tecnica gli esponenti dei quattro sodalizi rientranti nella coalizione “Uniti Si Può Fare” e schierati all’opposizione dell’ex amministrazione Santagata, tra cui gli ex consiglieri di minoranza Andrea Aquilante, Andrea Moretti, Gianluca Di Luise, Giovanna Zampella e Carmine Della Gatta (tra i nove firmatari delle dimissioni che hanno determinato lo scioglimento anticipato del Consiglio comunale), insieme agli ex candidati alla carica di consigliere Giacomo Di Ronza, Andrea Ciardulli e Domenico Carusone, hanno chiesto di ricevere, in particolare, la seguente documentazione: determina di affidamento del servizio di refezione scolastica per la scuola dell’infanzia; procedura aperta telematica per l’appalto del servizio l’affidamento del servizio di recupero dei rifiuti; determina per lavori di riqualificazione dell’area giochi della scuola dell’infanzia in via Campotonico; determina per indizione procedura negoziata per perdite idriche sul territorio comunale.

Intanto, nei giorni scorsi l’ex candidato sindaco Andrea Aquilante ha annunciato battaglia contro la decisione, adottata dal commissario prefettizio di confermare l’ingegner Davide Ferriello alla guida dell’area tecnica del Comune di Gricignano fino al termine della gestione commissariale, previsto per la prossima primavera, quando si terranno le nuove elezioni amministrative (leggi qui).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico