Aversa

Aversa, De Cristofaro e gli “haters” della sua pagina Fb: “Ho già denunciato chi insulta”

Aversa – Il sindaco Enrico De Cristofaro comprende le ragioni del suggerimento, rivoltogli ieri su queste colonne, a chiudere la sua pagina Facebook per non dare spazio a coloro che intendono offendere la sua persona, oggi indicati gergo social come “haters” (“odiatori”),  e, di conseguenza, l’istituzione e la città che rappresenta (leggi qui).

Ma non può farlo suo. “Sono oltre 9mila gli utenti – spiega il primo cittadino – che seguono la mia pagina e se fra questi ce n’è una decina che, tra l’altro sono sempre gli stessi, esprime concetti e frasi poco corrette non sarebbe giusto chiudere un profilo che dà informazioni ai cittadini che, invece, apprezzano quanto viene realizzato dalla mia amministrazione”.

“Naturalmente – aggiunge il sindaco – non si può consentire che si offenda qualcuno pubblicamente utilizzando i social. Infatti, colgo l’occasione per farlo sapere a tutti, sono già intervenuto sul tema e alcuni di questi cittadini hanno subìto la chiusura del loro profilo Facebook”. “Inoltre, – conclude De Cristofaro – la Polizia municipale è al lavoro per individuare quelli che si celano dietro nomi di facciata per denunciare coloro che utilizzano i social come mezzo per offendere e diffamare, in particolare chi opera nell’interesse della collettività”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, all'istituto "Conti" un convegno sul Meridione al tempo dei Normanni - https://t.co/9p3W8fgrnh

Marcianise, incidente in moto: muore 61enne di Macerata Campania - https://t.co/vZZgnVlMUr

Villa Literno, ladri tentano colpo in un deposito: messi in fuga da sorveglianza remota - https://t.co/rKZkYpe4of

Casagiove, "Scatti di Donna" by Mina Fiore al Quartiere Borbonico - https://t.co/ODRaCILmU0

Condividi con un amico