Aversa

Aversa, “Il coraggio di vivere la politica”: il libro di Monica Ippolito

La buona politica come strumento fondamentale per la crescita e lo sviluppo del territorio. E’ questo il tema dell’evento che andrà in scena sabato 24 novembre, alle ore 18, nella sala conferenze dell’Hotel del Sole, in piazza Mazzini, ad Aversa. L’associazione turistico-culturale “AversaTurismo” presenterà il libro di Monica Ippolito, “Il coraggio di vivere la politica”, edito da IOD.

Una riflessione sul ruolo della donna nella politica e sul tema della politica come bene comune. Interverranno la professoressa Giuliana Andreozzi (già assessore al Comune di Aversa), la professoressa Maria Luisa Coppola (già assessore al Comune di Aversa), il professor Lucio Romano (già senatore della Repubblica). L’evento culturale sarà introdotto e moderato da Sergio D’Ottone, presidente di AversaTurismo e giornalista.

“Il coraggio di vivere la politica” è il racconto autobiografico di Monica Ippolito (nata a Caserta nel 1973), giovane donna avvocato, che narra la propria esperienza politica presso l’amministrazione comunale di una cittadina della provincia di Caserta. Attraverso una prosa fluida ed accattivante, l’autrice traccia uno spaccato socio- politico di un paese che, in più occasioni, ha perso la speranza di vivere una sana politica locale. La scrittrice, con la giusta determinazione, apre totalmente il suo cuore al pubblico e lo conduce a leggere la sua personale esperienza di assessore, caratterizzata dall’affievolirsi progressivo di un entusiasmo iniziale, che si deteriora inesorabilmente scontrandosi con una realtà sempre di più inaspettata. Il racconto non è scevro di rabbia e senso di delusione per aver visto cadere, uno dopo l’altro, tutti gli ideali più nobili di una giovane donna che ha avuto “il coraggio di vivere la politica”, nel desiderio di contribuire a cambiare lo status delle cose e di offrire ai propri concittadini speranze per  un futuro migliore.

“L’associazione AversaTurismo intende proporre all’attenzione della cittadinanza una riflessione sulla buona politica – dichiara il presidente D’Ottone – perché riteniamo che lo sviluppo del turismo culturale del nostro territorio deve necessariamente passare attraverso un sano impegno politico dei nostri amministratori”. L’evento culturale è un’opportunità per aprire un dibattito sul ruolo della politica come strumento indispensabile per la crescita turistica del territorio, che rappresenta un volano per l’economia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico