Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Vitulazio, perseguita l’ex convivente: finisce ai domiciliari col braccialetto elettronico

Arrestato, e sottoposto ai domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico, il pregiudicato Z.A., di Vitulazio, per atti persecutori compiuti ai danni dell’ex convivente.

L’ordinanza restrittiva, emessa da tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è giunta a conclusione delle indagini, coordinate dalla Procura sammaritana diretta da Maria Antonietta Troncone, originate dalla denuncia della vittima che, come accertato dagli inquirenti, veniva minacciata in modo continuato dall’arrestato, il quale agiva in stato di alterazione provocata dall’assunzione di alcol e droga.

Per tali motivi era stata costretta a modificare le proprie abitudini di vita per tutelare la propria incolumità e quella delle figlie minori, nate dalla sua relazione con l’arrestato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico