Villa Literno

Travolse ciclisti tra Giugliano e Villa Literno, uno morì: il Riesame scarcera Griffo

Il Tribunale del Riesame Napoli ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare a carico di Renzo Griffo, il 24enne di Villa Literno che, a bordo di un’auto, lo scorso 25 settembre fu arrestato con l’accusa di aver investito tre ciclisti albanesi che stavano andando al lavoro nei campi tra Villa Literno e Giugliano, a cavallo fra le province di Caserta e Napoli (leggi qui).

Uno di loro – Deda Bexhet, 26 anni – morì, mentre gli altri due finirono in ospedale. Accogliendo la richiesta dell’avvocato Luciano Fabozzi, la difesa ha evidenziato a più riprese che il giovane non scappò ma fece ritorno sul luogo dell’accaduto poco dopo, per ben due volte (leggi qui la tesi della difesa).

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, un altro furto nel cimitero: portati via cavi elettrici e portafiori - https://t.co/QJBuw3fhgq

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario - https://t.co/ZEGdRNYZQI

Degrado e sversamenti abusivi nell'area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? - https://t.co/HIJShRS1Xd

Condividi con un amico