Villa Literno

Travolse ciclisti tra Giugliano e Villa Literno, uno morì: il Riesame scarcera Griffo

Il Tribunale del Riesame Napoli ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare a carico di Renzo Griffo, il 24enne di Villa Literno che, a bordo di un’auto, lo scorso 25 settembre fu arrestato con l’accusa di aver investito tre ciclisti albanesi che stavano andando al lavoro nei campi tra Villa Literno e Giugliano, a cavallo fra le province di Caserta e Napoli (leggi qui).

Uno di loro – Deda Bexhet, 26 anni – morì, mentre gli altri due finirono in ospedale. Accogliendo la richiesta dell’avvocato Luciano Fabozzi, la difesa ha evidenziato a più riprese che il giovane non scappò ma fece ritorno sul luogo dell’accaduto poco dopo, per ben due volte (leggi qui la tesi della difesa).

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, "Andro Day": confronto sulla salute maschile con De Laurentiis - https://t.co/OI8usT5MP7

Mafie e scommesse on line: scattano altri arresti in Sicilia: svelato il "sistema Salvo" - https://t.co/JxtTqmaFRE

Merano - Mattarella ai 130 anni dalla fondazione della società Athesia (19.11.18): https://t.co/CnF8wwIwEr tramite @YouTube

Mondragone, ucciso durante lite a Pescopagano: è caccia al killer - https://t.co/iJpuiE2BBR

Condividi con un amico