Home

Prof presa a sediate in classe: lo studente colpevole confessa e si scusa

Dopo due settimane ha “confessato” lo studente che il 29 ottobre a Vimercate, in Brianza, aveva preso a sediate la professoressa di storia. Il ragazzo ha chiesto scusa, riconoscendo di aver “fatto una cosa stupida” ma sottolineando che non avrebbe voluto “ferire nessuno”. Il caso aveva scatenato polemiche a livello nazionale, tanto che alcuni giorni dopo gli studenti avevano manifestato per prendere le distanze.

A riferire del pentimento del ragazzo, studente dell’istituto secondario superiore “Floriani” di Vimercate, è il quotidiano “Il Giorno”, che spiega come la confessione sia contenuta in una lettera di scuse consegnata all’insegnante.

La donna, professoressa di storia 55enne, nell’aggressione aveva riportato lesioni guaribili in cinque giorni e aveva sporto querela contro ignoti, perché nessuno degli studenti si era voluto assumere la responsabilità del gesto. Ora, con la confessione e le scuse, non è escluso che la docente decida di ritirare la denuncia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico