Home

Montepulciano, imprenditore si spoglia del suo patrimonio per non pagare tasse

 I finanzieri del comando provinciale di Siena hanno condotto in questi giorni una brillante operazione nei confronti di D.D.L., imprenditore agricolo di Montepulciano, che ha consentito di mettere i sigilli su 75 cespiti tra unità immobiliari e terreni per un valore complessivo di circa 6 milioni di euro.

Le complesse indagini, coordinate dalla Procura di Siena, hanno permesso di scoprire come D.D.L., per non versare all’Erario quanto dovuto a seguito di un accertamento fiscale condotto dall’Agenzia delle Entrate, si sia spogliato del proprio ingente patrimonio immobiliare cedendolo fraudolentemente ad una società di famiglia, gestita di fatto dallo stesso imprenditore. Tale espediente sarebbe dovuto servire all’indagato per rendere infruttuoso il procedimento di riscossione coattiva delle imposte dovute a seguito dell’accertamento fiscale subito, ammontanti a circa 8 milioni di euro.

L’attenta analisi patrimoniale condotta dalle Fiamme gialle nei suoi confronti ha infatti consentito di ricostruire, nel dettaglio, la serie di operazioni fraudolente da lui operate che l’hanno portato, in breve tempo, ad alienare totalmente il suo patrimonio. In particolare, durante la complessa fase di indagine, a suscitare il sospetto dei finanzieri è stata l’operazione di vendita di immobili, avvenuta per poche migliaia di euro, quindi ad un prezzo di gran lunga inferiore al loro milionario valore di mercato, riscontrato durante i meticolosi accertamenti eseguiti. La condotta illecita realizzata ha fatto scattare le procedure cautelari sugli immobili sottratti alla riscossione coattiva dell’Erario.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico