Aversa

Aversa, Parco Balsamo in uno stato che non rende onore al grande musicista

Aversa – Parco Balsamo, un gioiellino consegnato alla città dall’amministrazione Ciaramella ma da mesi e mesi diventato il simbolo dell’abbandono. Una condizione impensabile se si considera che l’attuale sindaco Enrico De Cristofaro ha avocato sé la delega al Verde pubblico. Inoltre, considerando che la città si prepara a festeggiare la Festa dell’Albero, il prossimo 21 novembre, andando a fare un giro nel parco Balsamo ci aspettavamo che qualcosa fosse cambiato.

In realtà, negli ultimi mesi, qualcosa è cambiato: mancano gli alberi. Tutta la fila di arbusti collocati al confine fra l’area verde e quella collegata alla parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù è scomparsa, così come è scomparso un numero imprecisato di alberi che solo un anno fa erano presenti nell’area, sotto i quali, seduti comodamente sulle panchine, gli anziani trascorrevano il loro tempo libero.

Insieme agli alberi è “scomparso” il campo da bocce, completamente coperto da erbacce. Inutilizzabili i servizi igienici, perché ermeticamente chiusi, e vandalizzati i quadri elettrici, che restano sempre aperti creando una situazione di pericolo. Se a questo aggiungiamo le scritte che deturpano la muratura ci chiediamo perché non cambiare nome ad un parco che non onora certamente il grande musicista aversano Antonio Balsamo.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico