Avellino Prov.

Tecniche salva cuore innovative alla Clinica Montevergine di Mercogliano

Si parla poco di casi di eccellenza nella Sanità campana. Eppure in regione strutture su cui puntare i riflettori ce ne sono. Nella cura della fibrillazione atriale e delle tachicardie ventricolari, tra le patologie cardiache più invalidanti, vanno sottolineati i 2mila interventi l’anno registrati nel reparto di Elettrofisiologia cardiologica della clinica Montevergine di Mercogliano (Avellino), diretto dal dottor Francesco Solimene.

Un punto di riferimento per tutto il Paese grazie al percorso formativo avviato nella cura di determinate patologie attraverso l’utilizzo di tecniche innovative e tecnologie di ultima generazione. La formazione l’altro punto di forza: in questo angolo dell’Irpinia, medici provenienti da ogni parte d’Italia hanno appreso, anche via web, tecniche salva cuore che non prevedono riabilitazioni post operatorie.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico