Cesa

Cesa, un nuovo pick-up per la Protezione Civile

La Protezione Civile locale, da ieri, ha a disposizione un nuovo mezzo. Infatti è stato consegnato un pick-up che sarà in dotazione del gruppo di volontari, coordinati da Nicola Mangiacapre.

“Le risorse del gruppo locale aumentano e questo è tutto merito della tenacia dei volontari, della grande collaborazione offerta da gruppo – spiega l’assessore delegato Alfonso Marrandino – ma in questo momento debbo ringraziare tutti i colleghi dell’amministrazione comunale che, in maniera concorde ed un unanime, hanno contribuito a reperire le risorse per avere questo mezzo, ed infine, ma non di minore importanza, un plauso ed un ringraziamento al responsabile dell’Utc ing. Luigi Massaro ed a tutta la struttura, che ha lavorato per giungere a questo importante risultato”.

“Da oggi – aggiunge l’assessore Marrandino – abbiamo a disposizione un mezzo che ci consentirà di affrontare meglio le emergenze territoriali, in particolare in occasione degli allagamenti”. “In qualità di assessore delegato alla Protezione Civile – conclude Marrandino – sono orgoglioso del nucleo locale, della compattezza del gruppo, del fatto che sta crescendo e che ogni giorno, grazie soprattutto al lavoro del coordinatore Mangiacapre, vi sono nuove iniziative in campo. Infatti nei prossimi mesi, Cesa ed il nostro nucleo saranno protagonisti di altri eventi importanti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico