Aversa

Aversa, l’esordio della Consulta dei Diversamente Abili

Aversa – Si terrà nel pomeriggio di oggi, martedì 9 ottobre, la prima seduta della Consulta dei diversamente abili della città di Aversa. A guidare l’organismo destinato a dare consigli all’amministrazione comunale sugli interventi da effettuare per rendere fruibili uffici pubblici, strade, marciapiedi ai diversamente abili sarà Carlo Zaccariello, eletto presidente nella riunione preliminare avvenuta immediatamente prima dello stop estivo. Con Zaccariello, esponente del Codacons Aversa, la Consulta finalmente sarà diretta da chi ha conoscenza dei problemi che impediscono ai diversamente abili di vivere nella maniera più autonoma possibile essendo Zaccariello un diversamente abile costretto ad utilizzare la sedia rotelle h24.

Con la sua sedia a motore Zaccariello, nel corso degli anni, ha percorso la città in lungo e in largo segnalando agli amministratori di turno una serie di ostacoli che rappresentano barriere architettoniche spesso insormontabili per i diversamente abili, in particolare per chi fa uso di una sedia a rotelle e per i non vedenti e ipovedenti. Segnalazioni che il più delle volte sono cadute nel vuoto ma che ora potranno essere affrontate in maniera competente.

Ora potrebbe essere possibile porre rimedio ad alcune situazioni esistenti da anni ma ad alcune più recenti, come gli attraversamenti pedonali di via Vito di Jasi e i suoi anomali percorsi tattilo-plantari che dovrebbero essere utilizzati dai non vedenti ma che presentano errori tali da renderne pericoloso l’uso autonomo, non corrispondendo a quanto suggerito da una commissione dei diversamente abili che aveva supervisionato i lavori, insieme ad un tecnico qualificato del settore, prima che venissero realizzate le opere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico