Aversa

Aversa, degrado ospedale “Moscati”: Piscitelli lancia appello al governatore De Luca

Aversa – “La stato di degrado in cui versa l’ospedale ‘Moscati’ di Aversa, riportato in questi giorni anche dagli organi di informazione, è ormai insostenibile, minando dalle fondamenta il diritto alla salute dei cittadini. Una situazione divenuta al pari con le condizioni strutturali e organizzative dei nosocomi di Piedimonte, Maddaloni e San Felice a Cancello”.

Lo dichiara il consigliere regionale Alfonso Piscitelli, presidente della commissione Affari Istituzionali del Consiglio regionale della Campania. “Ho già avuto modo, in diverse occasioni, di rappresentare al presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, il significativo abbassamento della qualità delle prestazioni sanitarie nella provincia di Caserta. Sollecitazioni che, allo stato attuale, non hanno ancora prodotto comportamenti, azioni e atti finalizzati alla rimozione di tutte le cause che hanno determinato questa disdicevole e disonorevole situazione”.

Piscitelli, però, prende atto che il consigliere regionale Stefano Graziano, di recente nominato presidente della Commissione Sanità, “è istituzionalmente impegnato, con la passione civile a tutti nota, in diversi sopralluoghi presso le più importanti strutture ospedaliere della città di Napoli”. Da qui l’invito di Piscitelli, insieme al gruppo consiliare di “Noi Aversani”, rivolto al governatore De Luca ad “esercitare tutti i poteri che l’ordinamento gli conferisce per assicurare, ai cittadini della provincia di Caserta, una sanità moderna che rispetti, tra l’altro, la dignità dei casertani e il diritto dei malati a civili e adeguate prestazioni sanitarie”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere - https://t.co/dsdmO797oL

Aversa, De Cristofaro alle prese con gli “assessori di riferimento” https://t.co/6pTp9IEBJd

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani https://t.co/EUmbvloheo

Napoli, “stesa” di camorra: la Polizia blocca un commando armato https://t.co/9GfKi2VOvz

Condividi con un amico