Home

Rieti, le casette per i terremotati già inagibili dopo tre mesi

Le cosiddette “casette”, ovvero gli alloggi destinati agli sfollati colpiti dal terremoto del 2016, sono già inagibili dopo soli tre mesi dalla consegna. Succede a Leonessa, paesino di duemila abitanti in provincia di Rieti.

Secondo le rilevazioni dei tecnici del Comune e dei Vigili del fuoco, le abitazioni non sarebbero a norma a causa delle ingenti infiltrazioni d’acqua provenienti dai tetti. Situazione che rende difficile e pericolosa la permanenza all’interno. Tra l’altro, a due anni dal sisma, la ricostruzione del paese sembra non essere mai cominciata.

GUARDA IL VIDEO (CLICCA QUI)

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico