Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, droga murata sul balcone: sequestro da 1,5 milioni, arrestato 52enne

A Mondragone i carabinieri della compagnia di Sessa Aurunca, coadiuvati dal nucleo cinofili di Sarno, hanno tratto in arresto, per traffico di sostanze stupefacenti, Giacinto Bosco, 52 anni, del posto. I militari dell’Arma, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione dell’indagato, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 3.8 chili di eroina e 760 grammi di cocaina, oltre 10mila euro in contanti.

La droga, verosimilmente destinata a rifornire il mercato del litorale casertano, è stata rinvenuta murata all’interno dell’intercapedine di un tramezzo del balcone dell’abitazione. Il quantitativo di stupefacente sequestrato, di ottima purezza, corrisponde a circa 70mila dosi singole.

L’attività di spaccio “per strada” avrebbe potuto fruttare più di 1 milione e mezzo di euro. Bosco, all’atto del controllo, ha tentato di darsi alla fuga, strattonando i militari che sono comunque riusciti a bloccarlo. L’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico